Collaborazioni

Il Centro Gerovit:

  • Dal 2000 al 2004 è stato Membro Ufficiale della Rete REGAL (Rete Geriatrica Alzheimer), prima dell’attivazione del progetto Ministeriale CRONOS. La Rete REGAL è stata istituita dalla Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG) ed era costituita dai migliori centri in Italia di alta specializzazione per la diagnosi, il trattamento e l’assistenza della malattia di Alzheimer. I centri italiani, individuati dal Comitato Scientifico della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, dovevano rispondere agli standard funzionali e organizzativi definiti dallo stesso Comitato.
  • Dal 2000  ad oggi, a riscontro della nota prot.2219 del 2.6.2000 tendente ad un monitoraggio della malattia di Alzheimer, la Gerovit risulta la sola struttura distrettuale semiresidenziale operante sul distretto 34 di Aversa – ASL CE2 – con finalità riabilitative delle funzioni corticali superiori con specifico nucleo per la malattia di Alzheimer.
  • Dal 2000 ad oggi “Ente Sostenitore” della AIMA (Associazione Italiana Malattia di Alzheimer) Territoriale di Aversa.
  • Dal 2000 al 2004  “Ente Sostenitore” della SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria).
  • In data 29.01.2001 ha stipulato un “Accordo di collaborazione per la ricerca, la sperimentazione e l’applicazione di metodiche diagnostiche e terapeutiche nei soggetti affetti da deficit di memoria e da demenza e per i loro caregivers” con la Cattedra di Geriatria del Prof. Alfredo Postiglione, del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Napoli “Federico II”, Direttore Prof. Mario Mancini.

Sulla base di tale accordo, il Centro ha collaborato a due studi di ricerca:

  1. Per la parte neuropsicologica della ricerca “MCI – diagnosi precoce della malattia di Alzheimer” dell’ITINAD (Italian Interdisciplinary network on Alzheimer disease) nell’identificazione dei soggetti con Mild Cognitive Impairment (MCI) che sono stati seguiti nel tempo dal personale medico e non-medico del Centro;
  2. Nella selezione e nell’arruolamento di pazienti con demenza e nello svolgimento del protocollo scientifico di ricerca “Efficacia di un metodo di riabilitazione cognitiva e sostegno familiare nella demenza lieve-moderata” finanziato dal Ministero della Sanità alla Fondazione IRCCS “Don Gnocchi” di Milano e, come partner, al Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Napoli “Federico II”.

Il Centro Gerovit ha aderito alle seguenti iniziative scientifiche e di sostegno:

  • Collaborazione con l’Associazione AISA (Associazione Italiana Sindromi Atassiche).
  • Dal 2002 Collaborazione con la Lega Italiana per la lotta ai tumori.
  • Collaborazione con gruppi di Volontariato Vincenziano.
  • Dal 2007 Collaborazione con la Fondazione Camminiamo Insieme – Percorso Verde (sede Salerno).
  • In data 21/7/2004 la Gerovit ha stipulato una “Convenzione relativa ai servizi per disabili L.328/2000” con l’ASL NA2 e i Comuni dell’Ambito Territoriale NA1.
  • Dal 2006 ad oggi siamo convenzionati per lo svolgimento di tirocini delle seguenti figure professionali: OSA, Psicologi/Psicoterapeuti e Fisioterapisti.

Il Centro Gerovit, oltre ad un’attività riabilitativa, assistenziale e clinica, offre un servizio di aggiornamento e di qualificazione per gli operatori e per i caregivers di soggetti affetti da demenza, attraverso la realizzazione di attività scientifiche e culturali.